Si svolge quest’anno la seconda edizione del premio intitolato alla memoria dell'Ingegner Marco Senese, già Consigliere dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli e della Fondazione Inarcassa. Il premio, promosso proprio da questi ultimi due enti, sarà assegnato nel corso del Memorial Day “Per gli Ingegneri … per l’Ingegneria” previsto il 27 Novembre 2018 presso la Scuola Politecnica e delle Scienze di Base dell’Università degli Studi Napoli Federico II a partire dalle 15.30.

Per partecipare al concorso c’è ancora qualche giorno. Fino al 5 novembre, infatti, c’è tempo per presentare la domanda di partecipazione ai due bandi di gara, per un totale di sei borse premio. Dei due bandi, il primo è promosso e finanziato dall'Ordine degli Ingegneri di Napoli ed è rivolto ai giovani neolaureati con meno di 5 anni di iscrizione. Questa competizione assegnerà quattro borse premio riservate ai neo laureati (tre magistrali e uno triennale, under 30 ed iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Napoli da meno di 5 anni), del valore di mille e 500 euro cadauna. Il secondo bando , invece, è finanziato da Fondazione Inarcassa ed è riservato agli associati iscritti ad Inarcassa, e prevede due premi del valore di 4.000,00 euro ciascuno. I professionisti verranno premiati per il loro contributo allo sviluppo dei settori in cui l’Ing. Marco Senese è stato maggiormente impegnato: la sicurezza sui luoghi di lavoro e la prevenzione incendi, la formazione dell’ingegnere, il progetto d’ingegneria e l’innovazione per lo sviluppo dell’ingegneria. 

Ci rende orgogliosi, anche quest’anno, celebrare il ricordo dell’Ing. Marco Senese con due premi a lui dedicati. – ha commentato Egidio Comodo, Presidente di Fondazione Inarcassa – Saremo sempre riconoscenti all’ impegno profuso da Senese per il progresso della figura dell’ingegnere e del ruolo culturale e sociale della professione. Premiare i progetti ingegneristici più significativi rappresenta il miglior modo per onorare la memoria di questo straordinario professionista”.

Del caro Marco ricordo con affetto e ammirazione la sua energia e la sua determinazione ad impegnarsi in progetti concreti, soprattutto per la valorizzazione del talento e delle capacità dei colleghi più giovani. – ha aggiunto Paola Marone, Presidente della Fondazione Ordine Ingegneri Napoliil suo agire è sempre stato caratterizzato dall’attenzione al continuo e costante confronto costruttivo con i colleghi”.

Per tutte le informazioni sul premio: www.premiomarcosenese.it

 

N. M.